Pagine

Diavolo che scrive al pc

Diavolo che scrive al pc
Tic tic tic tic tic tic

mercoledì 18 luglio 2018

Bertolaso ancora una volta vincitore

























Ritornare alla stretta attualità giudiziaria, stavolta in positivo, mi (e ci) riporta a pensieri meno cupi rispetto a quelli avuti negli ultimi tempi, anche se non certo meno amari.
Mi limito a copincollare qui un'informativa di ieri dell'ANSA.


"++ Grandi rischi bis: Bertolaso assolto in appello ++
(ANSA) - L'AQUILA, 17 LUG - La Corte d'Appello dell'Aquila ha assolto l'ex capo della Protezione civile Guido Bertolaso nel processo bis alla Commissione Grandi Rischi. I giudici di secondo grado hanno confermato la formula della sentenza di primo grado. Bertolaso, ex commissario per l'emergenza terremoto, era accusato di omicidio colposo plurimo e lesioni in quanto, per l'accusa, sarebbe stato responsabile della comunicazione di false rassicurazioni sul rischio sismico che la Commissione avrebbe fornito il 31 marzo 2009."


Non credo ci sia bisogno di ulteriori commenti, dopo tutto quello che ho scritto al riguardo in questi anni. 
Vi faccio solo una domanda: avete visto, letto, sentito il mainstream mediatico nazionale dare a questa notizia la stessa, identica importanza, enfasi e rilievo dati a suo tempo alle incriminazioni a carico dell'ottimo Guido Bertolaso? 
La risposta datevela da soli. 
Hanno rovinato un validissimo servitore dello Stato per infami lotte politiche di sottobosco. 
Vigliacchi.












2 commenti:

  1. La sua colpa? Essere il braccio destro di Berlusconi che all'Aquila era al culmine della popolarità!
    Dopo il diluvio, e solo adesso si vede tornare la colomba col ramoscello d'ulivo in bocca!

    RispondiElimina