Pagine

Diavolo che scrive al pc

Diavolo che scrive al pc
Tic tic tic tic tic tic

giovedì 15 marzo 2018

Mi viene da piangere



Oggi sono le Idi di Marzo: sono esattamente 2062 anni che il più grande di tutti, Caio Giulio Cesare, non è più tra di noi.
Non era onesto, non era buono, aveva mille vizi, era un approfittatore, un vendicativo, un cinico opportunista, un figlio di puttana gran calcolatore.
Ma ci sapeva fare, aveva una precisa visione dell'avvenire e due palle così.
Ora potremmo avere al governo Giggino Di Maio. 

1 commento:

  1. Proprio un bel paragone! te lo vedi Caio Giggino Di Maio "caput imperii Romae"? Sarebbe la seconda volta che sentiremmo le oche del Campidoglio starnazzare a mo' di schignazzo

    RispondiElimina